L’enigma del quomodo[1]: riflessioni a prima lettura su reato continuato e candidabilità (nota a T.A.R. Veneto, Sez. III^, 4 maggio 2019, sent. n. 552 e a Consiglio di Stato, Sez. III^, 9 maggio 2019, sent. n. 3020)*

2019-06-05T10:36:25+00:00 5 giugno, 2019|Approfondimenti|

Con conclusioni divergenti, le pronunce in rassegna provano a risolvere il nodo dell’unificazione di più fattispecie criminose nel reato continuato ex art. 81 c.p., ai fini della candidabilità alle elezioni amministrative, ai sensi [...]